Circolo Arci Terra e Libertà
PDF Stampa E-mail

Dichiarazione di Francesca Chiavacci, presidente nazionale Arci

In queste ore piangiamo l'orrore di Parigi insieme al mondo intero.

Hanno colpito lì dove le persone stavano bene insieme. Dove c'era divertimento e spensieratezza.

La musica, la cultura, lo sport, la convivialità. Noi non vogliamo farci sconfiggere dalla paura nè dalla follia del terrorismo.

Oggi, noi dell'Arci, ci stringiamo attorno ai parigini e a tutti i francesi.

Saremo presenti in tutti i presidi e le manifestazioni che in queste ore si stanno organizzando nelle varie città d’Italia in solidarietà con il popolo francese.

Convinti che dovremo continuare a diffondere e difendere la cultura, la democrazia, la libertà, la laicità.

Sappiamo che da oggi sarà ancora più importante promuovere inclusione e che non dovremo cedere a chi approfitta per alimentare odio e xenofobia.


Roma, 14 novembre 2015

Dichiarazione di Francesca Chiavacci, presidente nazionale Arci

In queste ore piangiamo l'orrore di Parigi insieme al mondo intero.

Hanno colpito lì dove le persone stavano bene insieme. Dove c'era divertimento e spensieratezza. La musica, la cultura, lo sport, la convivialità. Noi non vogliamo farci sconfiggere dalla paura nè dalla follia del terrorismo.

Oggi, noi dell'Arci, ci stringiamo attorno ai parigini e a tutti i francesi.

Saremo presenti in tutti i presidi e le manifestazioni che in queste ore si stanno organizzando nelle varie città d’Italia in solidarietà con il popolo francese.

Convinti che dovremo continuare a diffondere e difendere la cultura, la democrazia, la libertà, la laicità.

Sappiamo che da oggi sarà ancora più importante promuovere inclusione e che non dovremo cedere a chi approfitta per alimentare odio e xenofobia.


Roma, 14 novembre 2015

- See more at: http://www.arci.it/blog/attualita/notizie-dal-mondo/piangiamo-lorrore-di-parigi/#sthash.36yPnR26.dpuf

Dichiarazione di Francesca Chiavacci, presidente nazionale Arci

In queste ore piangiamo l'orrore di Parigi insieme al mondo intero.

Hanno colpito lì dove le persone stavano bene insieme. Dove c'era divertimento e spensieratezza. La musica, la cultura, lo sport, la convivialità. Noi non vogliamo farci sconfiggere dalla paura nè dalla follia del terrorismo.

Oggi, noi dell'Arci, ci stringiamo attorno ai parigini e a tutti i francesi.

Saremo presenti in tutti i presidi e le manifestazioni che in queste ore si stanno organizzando nelle varie città d’Italia in solidarietà con il popolo francese.

Convinti che dovremo continuare a diffondere e difendere la cultura, la democrazia, la libertà, la laicità.

Sappiamo che da oggi sarà ancora più importante promuovere inclusione e che non dovremo cedere a chi approfitta per alimentare odio e xenofobia.


Roma, 14 novembre 2015

- See more at: http://www.arci.it/blog/attualita/notizie-dal-mondo/piangiamo-lorrore-di-parigi/#sthash.36yPnR26.dpuf

Dichiarazione di Francesca Chiavacci, presidente nazionale Arci

In queste ore piangiamo l'orrore di Parigi insieme al mondo intero.

Hanno colpito lì dove le persone stavano bene insieme. Dove c'era divertimento e spensieratezza. La musica, la cultura, lo sport, la convivialità. Noi non vogliamo farci sconfiggere dalla paura nè dalla follia del terrorismo.

Oggi, noi dell'Arci, ci stringiamo attorno ai parigini e a tutti i francesi.

Saremo presenti in tutti i presidi e le manifestazioni che in queste ore si stanno organizzando nelle varie città d’Italia in solidarietà con il popolo francese.

Convinti che dovremo continuare a diffondere e difendere la cultura, la democrazia, la libertà, la laicità.

Sappiamo che da oggi sarà ancora più importante promuovere inclusione e che non dovremo cedere a chi approfitta per alimentare odio e xenofobia.


Roma, 14 novembre 2015

- See more at: http://www.arci.it/blog/attualita/notizie-dal-mondo/piangiamo-lorrore-di-parigi/#sthash.36yPnR26.dpuf

Dichiarazione di Francesca Chiavacci, presidente nazionale Arci

In queste ore piangiamo l'orrore di Parigi insieme al mondo intero.

Hanno colpito lì dove le persone stavano bene insieme. Dove c'era divertimento e spensieratezza. La musica, la cultura, lo sport, la convivialità. Noi non vogliamo farci sconfiggere dalla paura nè dalla follia del terrorismo.

Oggi, noi dell'Arci, ci stringiamo attorno ai parigini e a tutti i francesi.

Saremo presenti in tutti i presidi e le manifestazioni che in queste ore si stanno organizzando nelle varie città d’Italia in solidarietà con il popolo francese.

Convinti che dovremo continuare a diffondere e difendere la cultura, la democrazia, la libertà, la laicità.

Sappiamo che da oggi sarà ancora più importante promuovere inclusione e che non dovremo cedere a chi approfitta per alimentare odio e xenofobia.


Roma, 14 novembre 2015

- See more at: http://www.arci.it/blog/attualita/notizie-dal-mondo/piangiamo-lorrore-di-parigi/#sthash.36yPnR26.dpuf
 
PDF Stampa E-mail